Il Wing è una nuova disciplina nel campo del surfing, segue a tutti gli effetti le regole veliche di conduzione e viene praticato in foiling salvo durante le prime uscite per l’apprendimento base, dove possono essere utilizzate tavole galleggianti senza il foil.

Quindi giusto per iniziare a capire come funziona la gestione dell’ala e trovare i primi punti di appoggio per raggiungere l’equilibrio.

Per l’insegnamento nei periodi più freddi ricordiamo che il centro non fornisce mute invernali.

Il wing può essere utilizzato anche con mari mossi (foto Alessandro Cardile)